photo
photo
photo
photo
Cittadinanza onoraria per i capitani D'aleo e Basile
Giovedi’ mattina si svolgerà a Monreale nella Sala Consiliare la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria ai Capitani dei Carabinieri Emanuele Basile e Mario D’Aleo e degli uomini della sua scorta l’Appuntato Giuseppe Bommarito e il carabiniere Pietro Morici. Alla manifestazione vi prenderanno parte numerose autorità civili, militari e religiose, fra i quali il sindaco Filippo Di Matteo, l’arcivescovo di Monreale monsignor Michele Pennisi e i vertici dell’Arma dei Carabinieri.
"Quest'anno ricorre il trentennale della morte del capitano D’Aleo e dei ragazzi della scorta - ha ricordato il sindaco Filippo Di Matteo- per questo abbiamo ritenuto di organizzare questa cerimonia per ricordare questi uomini valorosi che hanno sacrificato la loro vita per difendere i valori della legalità e della giustizia e per continuare a riflettere su questi temi dell’antimafia vera, fatta di gesti e comportamenti concreti” Il programma avrà inizio alle ore 10,30 con una messa in suffragio nella Chiesa San Castrense, seguirà alle ore 11.30 la scopertura lapide a Largo Capitano Mario D’Aleo ed alle ore 12,00 nell’Aula Consiliare si svolgerà la cerimonia per conferimento cittadinanza onoraria . Alla iniziativa, hanno aderito su invito dell’amministrazione comunale, numerose associazioni culturali e di volontariato di Monreale.
 
 

Pubblicata il 11/06/2013 da Staff del Segretario Generale



Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!