photo
photo
photo
photo
Capizzi Pietro
QualificaSindaco
Fax0916407254
Emailsindaco@monreale.gov.it
Curriculumvisualizzalo in formato Adobe Pdf

Piero Capizzi nato a Monreale il 14.07.1973 avvocato penalista, sposato con Valentina Giambruno insegnante di Lettere, è papà di un bimbo di 6 anni Gaetano .
Dopo la maturità classica ottenuta al Liceo E. Basile di Monreale, ha conseguito la Laurea in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Palermo. Nel 2002 si è abilitato all’esercizio della professione forense
 

E’ abilitato all’insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche negli istituti superiori di I e II grado e nei Licei Artistici. Dal 1998 ha ricoperto la carica di Consigliere comunale e dal 2004 al 2009 è stato Presidente del Consiglio comunale.
E’ componente del Consiglio Regionale ANCI Sicilia e Presidente del Consorzio “Sviluppo e Legalità”, ente che si occupa della gestione e dell’utilizzo dei Beni Confiscati alla Mafia. E’ stato componente dell’Unione dei Comuni “Monreale Jetas”. Nel giugno del 2014 è stato eletto sindaco della Città di Monreale riportando 7.750 preferenze, grazie alla coalizione elettorale tra la propria lista civica “Alternativa Civica”, il Partito Democratico e la lista civica “In Autonomia e Libertà”.
Tra i suoi hobby preferiti lo sport, in particolare il calcio e basket .
Ama la sua Città e la definisce straordinaria per il suo fascino , un luogo dove si intrecciano stili e culture diverse, che testimoniano la presenza di antiche civiltà che hanno lasciato un patrimonio storico-artistico di grande valore. Tra i suoi obiettivi, ci sono quello di tenere alta la qualità dei servizi ai cittadini, di rafforzare l'attenzione verso le fasce sociali più deboli e di concorrere ad elevare il ruolo strategico di Monreale. Uno dei momenti più importanti , dal suo insediamento in uno dei Comuni più prestigiosi della Sicilia è stato sicuramente il sopralluogo dei delegati UNESCO, arrivati a Monreale per verificare il valore universale del Duomo, occasione storica per la città che contribuirà ad una riqualificazione del territorio monrealese e rilancerà allo stesso tempo il commercio, l’artigianato e l’intera economia del Territorio. Alcuni punti focali del suo programma, il sostegno alle imprese del territorio, la volontà di far crescere le opportunità di lavoro qualificato per le nuove generazioni, la tutela dell'ambiente, lo sviluppo sostenibile. Altro obiettivo è quello di tenere alta l'offerta culturale della città, consolidando sempre di più il ruolo di Monreale come meta turistica tra le principali nel Meridione d’Italia.
 





Valid XHTML 1.0 Transitional  CSS Valido!